18 agosto – Luna Nuova in Leone: TEMPO DI UNICITA’

Immagine correlata

Oggi 18 AGOSTO 2020 è luna nuova in leone (per l’esattezza alle 4 di notte di domani 19 agosto)  .

Abbiamo tutti un percorso di vita individuale, calato per noi, disegnato intorno a noi, SOLO PER NOI, di cui siamo noi stessi gli artefici della felicità.  Solo mettendoci al centro di questo progetto possiamo raggiungerla.  Solo divenendo il primo e unico principio e fine di questo progetto.

E’ tempo in cui l’ IO vuole sedersi sul trono, l’EGO può lasciargli il posto.

L’ego  è quella parte di noi che si sente inferiore oppure superiore, che è orgoglioso oppure umiliato, che è si sente oppresso dal mondo o inadeguato a esprimersi in tutta la sua originalità. L’ego si paragona, vuole luce riflessa dagli altri, cerca attenzione. L’ego sente lesa la sua maestà, l’ego  cerca i riscatto, l’ego vuole la gloria…

Ogni forma di egocentrismo indica che di fondo ruotiamo ancora intorno agli altri, che li consideriamo di piu o di meno di noi stessi, che sentiamo il bisogno del loro riconoscimento, che viviamo per distinguerci, per farci vedere in mezzo ai tanti, per elevarci dalla mediocrità in cui ci sentiamo. Se abbiamo bisogno di questa supremazia, di vincere il”leone d’oro”, l’oscar, se cerchiamo di essere di più di altri, se vogliamo dimostrare che siamo i migliori, oppure se entriamo in sfida verso chi ha più di noi…  Se ci aspettiamo che la felicità arrivi dalla soddisfazione , che vediamo anche possibile, di questa falsa identità allora attenderemo a lungo e invano:  l’ego non sarà mai soddisfatto, vorrà sempre di più, avrà fame infinita, insaziabile. Ci sarà sempre qualcuno piu avanti o che ai nostri occhi avrà avuto di piu di noi.

Dobbiamo imparare a distinguerci per unicità intrinseca, non per confronto col concorrente di turno o col pubblico che assiste.  In entrambi a casi ci allontaneremo sempre di più dalla nostra essenza: se vogliamo superare qualcuno, andremo per forza di cose nel suo territorio e ci snatureremo; peggio ancora se lo facciamo per il pubblico:  vivremo come un personaggio, un giullare di corte, quando invece dobbiamo diventare noi il Re e sederci sul trono.

Se non abbiamo compreso la nostra essenza speciale e irripetibile significa che siamo in un personaggio non nostro che alimenta l’ego in tutte le sue azioni.

L’unica storia che conta, ai fini della felicità, è la storia della nostra vita, vissuta dal nostro unico punto di vista che siamo noi. Viviamo in un mondo quantistico, di fatto indeterminato e costruito intorno a noi, ne siamo inconsciamente  artefici: di fatto lo creiamo nella parte di unicità in cui sappiamo dipingerlo di noi stessi, della nostra magia, della nostra anima, della scintilla d’amore irripetibile che risiede in noi.  Questa qualità creatrice è esattamente cio che ci contraddistingue uno dall’altro, ed è  un frammento divino in noi, ciò che ci permette di co-creare vita e realtà.

E’ tempo di creatività, di dare vita, di seguire il cuore. Centrati nel leone  ci ricordiamo le nostre vere passioni,  quelle che ci danno gioia ed energia vitale, quelle di cui dovrebbe essere  riempita la nostra vita ideale, quelle che ci rigenerano, che ci stimolano naturalmente.

Abbiamo un eroe da incarnare: se ha paura di essere il peggiore, allora fallirà. Se vuole essere il migliore, allora fallirà.

Dovrà essere perfetto, semplicemente se stesso.

BUONA LUNA NUOVA

Alessandro Pandolfi

www.astrologiaquantistica.it

Per consulti individuali scrivimi a astrologiaquantistica@gmail.com

A Settembre 2020
INIZIA IL PRIMO ANNO DELLA SCUOLA DI ASTROLOGIA QUANTISTICA
Il Primo Anno è on line su Zoom
Le Iscrizioni sono aperte!
Invia una mail a astrologiaquantistica@gmail.com  per ricevere il pdf con il programma e tutte le Info

 

 

Condividi l'articolo su Facebook:

Lascia un commento